Destino

Il destino è anche quando all’1.30 di notte, invece di dormire, inizi a scrivere parole abbastanza connesse che poi l’indomani mattina o comunque tra poche ore, rilette non avranno senso o forse non sembreranno più incredibili come quanto in questo momento. Ma rischiare mi è sempre fondamentalmente piaciuto.

Passa così veloce il tempo e l’unica cosa che posso fare è solo andare in contro a ciò che secondo me è stato già scritto (da chi precisamente non saprei) per me. Se mi avessero raccontato o per lo meno anticipato o riassunto in breve la mia vita, non avrei mai pensato, mai e poi mai di dover affrontare tutto ciò che mi è accaduto, sicuramente non me ne sarei sentita all’altezza, sicuramente mi sarei sconfortata, sicuramente lo avrei ritenuto impossibile.

Il destino è. La predeterminazione fatale dell’accadere; il succedersi degli eventi ritenuto come preordinato e necessario, al disopra dell’umana capacità di volere e di potere ” come appunto insegna la Treccani, oppure semplicemente è la capacità di innamorarsi di due occhi celesti, o anche andarsi a fare una passeggiata al mare o in pineta, anche accorgersi di poter riuscire a fare cose dapprima impensabili, o anche semplicemente il coraggio di andare avanti, anche a piccoli, piccolissimi passi, decidendo ed intraprendendo una strada piuttosto che un’altra.

Il destino è quella cosa che viviamo ogni giorno ed è la sottile soglia che differenzia la propria decisione da invece l’effettuale susseguirsi degli eventi che spesso e volentieri non necessariamente coincidono con le proprie esigenze… Ci sono stati giorni in cui in preda allo sconforto più totale, non sapevo che cosa fare, dove sbattere la testa, dove andare … Ogni luogo seppur familiare, non lo sentivo lo stesso di mia appartenenza, ci sono stati giorni dove neppure io mi riconoscevo perché a volte sembrava che le speranze non ci fossero più o semplicemente non esistevano o si erano dimenticate di me.

Poi però mi sono posta questa domanda: Se la vita che sognavo non è andata come volevo, allora cosa mi riserverà il destino ?

Allora poi un giorno mi capita di pensare che forse tutto quello che nel bene e nel male, sto affrontando, ho affrontato ed affronterò, servirà a qualcosa, a rendermi veramente felice oppure a darmi cose di cui avevo veramente bisogno e serviranno a me stessa e che magari non ho mai preso in considerazione …

Spesso non va mai come lo desideriamo o come ce lo aspettiamo, ma magari, non è detto che sia un cambiamento peggiore, magari è anche meglio di ciò che meritavamo o desideravamo !

 

Buona notte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...