Crêpes ai funghi porcini

Quanto era che non utilizzavo più il blog per scrivere una ricetta od uno sfogo, ormai l’ho completamente abbandonato poverino !! Ma questo è un pò nel mio essere, inizio mille cose e poi non ne riesco a completarne mezza, in più si è rotto pure il forno e non posso dare vita alla mia creatività tant’è che ho delle ricette che voglio provare assolutamente e che ho in testa ma non posso mettermi all’opera. Almeno non faccio dannare mamma con la mia “arte contemporanea di accatastamento tegami e ciotole”, ma a parte gli scherzi, mi tocca piacevolmente riesumare una ricetta che mi hanno chiesto e mi dispiace tantissimo di dover utilizzare delle foto “vecchie e poco chiare”, anche perchè mi ero ripromessa di farla più precisa e di scrivermi bene le dosi ma niente…

Lavoreremo un pò di fantasia e che la mia memoria ci assista !!


Crêpes ingredienti :

  • 150 gr farina “00”
  • 4 uova
  • mezzo lt di latte
  • sale qb

Procedimento :

Sbattere le uova in un piatto ed a parte preparare una ciotola con farina, sale e latte ed amalgamare il tutto fino a sciogliere i grumi, successivamente aggiungere le uova e continuare ad incorporare fino ad ottenere un composto liquido omogeneo (è preferibile utilizzare una frusta non elettrica). Per la cottura è necessario ungere ogni volta la padella con pochissimo burro o olio e cuocere da parte a parte la crêpes per poco tempo (per la quantita’ di impasto ho usato un coppino come da foto). Dovrebbero venire circa 20 pezzi se si usa una padella da 20 cm di diametro, poi lo spessore della crêpes varia a seconda del proprio gusto (se piu’ sottile o meno).

Besciamella ingredienti :

Qui ci occorreranno due besciamelle, la prima dovrà essere usata per il ripieno (piu’ densa) e la seconda per ricoprire il tutto (piu’ liquida). NB: La seconda consiglio di farla quando le crêpes staranno per essere integliate. Le quantità degli ingredienti sono leggermente diverse per le due varianti.

  • 70 gr farina “00” / 50 gr farina “00”
  • 70 gr burro / 50 gr burro
  • mezzo lt di latte
  • sale, pepe, noce moscata qb

Mettere a scaldare il burro e una volta sciolto aggiungere la farina ed incorporarla fino a renderla dorata, successivamente aggiungere il latte, le spezie ed il sale fino a portare ad ebollizione mantenendo il fuoco prima basso e poi medio in modo da evitare che si bruci il tutto. (E’ consigliabile l’uso di una frusta)

Funghi ingredienti :

  • misto funghi congelato o porcini 400 gr circa
  • vino bianco
  • aglio intero, olio e sale qb

Far rosolare l’aglio e toglierlo non appena dorato, aggiungere i funghi e farli cuocere aspettando che si ritiri l’acqua, sfumarli con il vino bianco e salarli alla fine (quando sono cotti inizieranno a “scoppiettare”) per poi tritarli finemente una volta raffreddati.

Ho aggiunto anche 2 etti di prosciutto cotto, mi sono fatta affettare due fette spesse e poi l’ho tagliato a dadini piccoli, in più ho messo del parmigiano grattugiato nel ripieno. Per comodità ho mischiato insieme la besciamella densa, i funghi, il prosciutto ed il parmigiano in una ciotola (come in foto).

Ripieno crêpes
Ripieno crêpes

Posizionare il ripieno  al centro della crêpes e chiuderla a metà e pigiare delicatamente in modo tale che il ripieno vada a posizionarsi lungo tutta la crêpes stando attenti a non mandarlo troppo sul bordo e poi ripiegare di nuovo in modo da ottenere un triangolino. Adagiare il tutto su una teglia con sotto un pò di besciamella liquida, riempirla con le altre crepês farcite e poi “glassarle” con la besciamella stessa e mettere una spolverata di parmigiano e qualche fiocchetto di burro.

Crêpes farcite
Crêpes farcite

Infornare a 150° (o 180°, dipende dalla potenza del vostro forno) x 10-15 minuti a forno tradizionale (o se le preferite più “croccanti” scegliete l’opzione ventilato).

Crêpes completate con funghi porcini
Crêpes completate con funghi porcini

Per qualsiasi chiarimento, chiedete pure !! Provatele e fatemi sapere cosa ne pensate, perchè non ve ne pentirete !! Un bacioneee ♥

 

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Francesca Presello ha detto:

    Marta non ti conosco ma ti seguo da quando il tuo povero luca se n’è andato. La vostra storia mi ha sconvolta e non passa giorno in cui non vi penso. A volte vorrei abbracciarti forte per darti un po di energia positiva e spesso quando ho le giornate no ti penso e dico”ma cosa ne voglio sapere io …c’è una ragazza nel mondo che ha sofferto in modo indicibile per cui devo solo essere lieta di avere la mia vita ” sei un messaggio d’amore che aiuta ,credo, tante persone ad aver coraggio e continuare a vivere con il sorriso. Sei un’anima bella lo si capisce da come scrivi e dalle tue foto.grazie per quello che mi dai .un abbraccio forte

    Mi piace

    1. lucedistella93 ha detto:

      Grazie a te per aver dedicato il tuo tempo a scrivermi qualcosa… Buonanotte cara

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...