L’uomo ideale

Il mio “uomo ideale” non l’hanno ancora fatto e mai lo faranno. In questa terra non esiste o esisterà mai qualcuno che ci si possa anche lontanamente avvicinare perchè le cose che andrò ad elencare sono impossibili da trovare in una singola persona e poi sono davvero molte e particolari. Mi rendo conto di pretendere troppo ma i sogni non costano nulla e quindi … Lasciatemi sognare !! E poi tutte noi immaginiamo il nostro uomo perfetto secondo le cose che personalmente ci piacciono, per questo ho deciso di elencare circa 10 punti (non sò se ne aggiungerò altri perchè io mi dimentico tutto, e quindi lui dovrà inoltre, ricordare le cose per me) ma ora basta chiacchiere e via con la descrizione !!


 

Il mio uomo ideale/perfetto deve obbligatoriamente essere :

  1. SINCERO. Essere sinceri significa dire sempre e solo la verità senza inventarsi scuse banali, senza arrampicarsi sugli specchi o peggio ancora omettere la verità stessa. Quindi la sincerità deve essere presente sia nelle domande del tipo: “Cosa hai fatto ieri sera?” a “Come mi stà questa maglietta?” e così via. Io sono una persona che dice sempre quello che pensa e ammette sempre quello che fa prendendosi le proprie responsabilità in ogni caso e quindi è giusto che al mio fianco ci sia un uomo SINCERO.
  2. Simpatico: Adoro ridere e divertirmi; molto spesso io sono quella che in un gruppo o in una situazione abbastanza tesa, riesce a fare quella battuta che poi rende tutti di nuovo di buon umore e quindi è importante che Lui sappia farmi ridere ma non con delle barzellette trite e ritrite o con battute scadenti riciclate, No!! Bisogna che lui sia simpatico almeno quanto me (anche se mi rendo conto che è quasi impossibile, infatti a volte capita che rileggendo una mia battuta mi viene da ridere e penso “Nessuno l’avrebbe potuta dire meglio di me”).
  3. Semplice: La semplicità è molto importante perchè io sono del parere che “E’ meglio essere che apparire” e quindi ho bisogno di una persona che sia esattamente così com’è senza troppe pretese e senza che si esalti di qualcosa che poi effettivamente non ha fatto e lo dice solo per rendersi “più importante” agli occhi degli altri. Anche nei regali, non deve spendere una cifra esorbitante per poi prendere una cosa che nemmeno mi piace, preferisco invece che la cifra sia modica ma che serva per prendere un pensierino che effettivamente a me piace o che magari ho visto giorni prima ed ho esclamato “Che carino!”. Vorrei che fosse estroverso e che esternasse i suoi sentimenti o i suoi pensieri senza problemi e che nel caso ne avesse bisogno, si facesse aiutare senza problemi in modo da evitare che una piccola cosa poi si trasformi in una montagna insormontabile.
  4. Presente: Non è solo un verbo, ma un modo di essere. Come ho accennato nell’artico precedente “Presenze”, io ho bisogno di una persona che mi stia vicino sempre e che sia una certezza, ossia che in qualsiasi situazione (sia bella che brutta) io possa contare su di Lui, quindi una persona affidabile. Inoltre, come faccio io, vorrei che a qualsiasi ora lo chiamassi, Lui sia sempre disponibile e pronto ad ascoltarmi, ma che soprattutto mi mandi ogni giorno sia il “buongiorno” che la “buonanotte” e che non sparisca durante il giorno, ma che trovi sempre un minuto e un pensiero dolce per me anche nelle giornate più stancanti e incasinate e soprattutto che se mai capitasse che non riesce a sentirmi con mezzi “propri” che mi scrivesse o cercasse con ogni mezzo per dimostrarmi che gli manco, ma se proprio non ce la fà vorrei ritrovarmelo sotto casa e che mi dicesse “mi è successo questo questo e quest’altro ecco perchè non ti ho cercata e mi sei mancata tantissimo”. Vorrei infine non litigarci mai, ma se dovesse capitare una volta, vorrei che lui parlasse con me per chiarire e che non se ne andasse mai lasciando le cose in sospeso, scappando dalla situazione per non affrontarla. Che sappia perciò ascoltarmi veramente, capirmi (anche se a volte non sò nemmeno io quello che voglio) ed aiutarmi anche solo standomi vicino.
  5. Pulito: Per me la pulizia e la cura del corpo è più che fondamentale, e spesso viene “sottovalutata”. Personalmente mi è capitato addirittura di dire “fatti una doccia” oppure “cambiati la maglietta” o “fatti la barba” o anche “non mangiarti le unghie” o (purtroppo) “lavati i denti”. Siete grandi, non bambini che vi si deve stare appresso !! Quindi il mio uomo deve profumare ed essere sistemato e curato SEMPRE.
  6. Dolce (ma non troppo): Questa “voce” proprio è da premio oscar, perchè per questa cosa ammetto di essere strana e incoerente, infatti se da una parte non amo le smancerie, dall’altra mi immagino che Lui faccia cose che vanno oltre il diabete proprio. Non amo video di noi due e odio profondamente i peluche, però se tipo ho freddo, vorrei che mi abbracciasse per scaldarmi, vorrei che (più in là ovviamente) Lui prendesse la mia macchina e mi facesse il pieno di benzina, oppure vorrei che se mi addormentassi sul divano, Lui proverebbe a svegliarmi per dirmi “Vieni a letto amore”, oppure molto semplicemente, vorrei trovare un suo biglietto nella tasca del giacchetto quando cerco le chiavi, o anche vorrei trovarlo all’uscita del lavoro e così via. Vorrei soprattutto che lui si ricordasse il mio gusto preferito di gelato (con tutte le dovute opzioni se non ci dovesse essere quel tipo di gusto) ed i miei tipi di pizza in ordine di gradimento. Vorrei che si ricordasse anche il mio onomastico e che per il mio compleanno mi organizzasse sorprese incredibili e fatte con il cuore… Vorrei passare tranquillamente il Natale con Lui e la mia famiglia e vorrei che mi facesse commuovere davanti a tutti per delle parole che ha scritto su un biglietto con una copertina di stelle e stelline. Vorrei che tornasse indietro per dirmi di nuovo “Ti amo” anche se siamo stati tutto il giorno insieme, che mi prenda per mano quando me ne stò andando e che mi tiri a se per baciarmi ancora un’altra volta o semplicemente che mi abbracci senza motivo. Qualcuno che sappia cosa voglio senza che io glielo ripeti all’infinito.
  7. Gentile: Adoro la gentilezza, vorrei che lui offra il suo aiuto senza doppi fini a persone che stanno passando un brutto momento e vorrei che sorridesse sempre come me, ma un sorriso sincero e puro che anche se a volte un pò dolorante, sia lo stesso sempre speranzoso e pieno di voglia di andare avanti !! Perchè una giornata “no” capita a tutti, ma l’importante è trovare dentro se stessi la forza di combattere, e vorrei che Lui abbia sempre un motivo per lottare per qualcosa fino alla fine, nonostante tutto! Che non si faccia mai abbattere dal dolore e che soprattutto, non si pianga addosso per ogni minima stronzata, che non incolpi gli altri, ma che prendesse atto dei suoi errori per migliorarsi e che ogni tanto si facesse un esame di coscienza senza aver paura di ammettere un suo sbaglio non solo per far contenti gli altri, ma per essere onesto con se stesso.
  8. Innamorato follemente di me: Ecco, vorrei che poi una volta che ho trovato questa persona (ok, cioè mai), Lui mi fosse sempre fedele e che fosse anche sempre e solo innamorato di me. Che mi faccia innamorare di lui ogni giorno per un motivo o per un altro, che non mi dia mai per scontata e che mi faccia sempre sentire la persona più importante e “l’unica per Lui”. Vorrei fosse anche un pochino geloso, perchè io sono estremamente possessiva e vorrei che Lui faccia anche per 5 minuti il geloso imbronciato, che abbia comunque un minimo di timore, ma che comunque si fidasse di me perchè io non tradirei mai la persona con la quale stò insieme. Che mi dedichi una canzone e che quella stessa canzone me la canti il giorno del nostro matrimonio.
  9. Carino: L’aspetto fisico per me non è mai stato importante, ma visto che parliamo di “uomo perfetto/ideale” beh io lo vorrei con i capelli castani e gli occhi castani (non sono per il principe azzurro, anzi non mi piace per nulla) e vorrei che fosse più alto di me ma non eccessivamente, e che sia robusto, ma non che abbia nà panza spropositata ma nemmeno gli addominali perchè non mi piacciono. E vorrei che avesse soprattutto delle belle mani, belle labbra e uno sguardo che attira e che “parli” e ovviamente un bel sorriso, e qui mi fermo con la descrizione fisica in modo da evitare battute maliziose, ma visto che sono sincera (come ho sempre detto) pure lì deve stare messo bene, altrimenti che uomo perfetto/ideale sarebbe ?!?!!?!
  10. Intelligente: Ultimo (forse) ma non meno importante !! Adoro le persone che riescono a fare un ragionamento proprio che non venga mai e poi mai influenzato dall’opinione altrui, perchè io sono sempre quella che và contro corrente e voglio che Lui abbia un’opinione che seppur diversa dalla mia, sia personale ed argomentata. Vorrei quindi che davanti ad una situazione lui sappia prendere una decisione saggia e sensata. Personalmente mi è anche capitato di essere causa di discussioni perchè vengo vista come “pericolo” e quindi sono stata emarginata dalle famiglie dei miei ex semplicemente perchè io, appunto, sono sempre risultata come “anticonformista” e invece di essere esaltata per questo pregio, sono stata allontanata e scartata e nessuno si è mai messo dalla mia parte per spiegare che io a differenza delle altre, sono una persona diretta e presente e che non ho paura praticamente di nulla e che non sono una ragazza da “mettere in vetrina” capace di fare tutto ciò che le si viene ordinato. Vorrei quindi che mi difendesse sempre, ma non perchè glielo dico io, ma perchè lui senta il bisogno di starmi vicino perchè ha scelto a me e nessun’altra. Vorrei poter contare su di lui e sulla sua opinione e non aver mai paura di perderlo. Vorrei che lui fosse fiero di me e che mi elogiasse per le mie vere capacità, che abbia occhi solo per me e che facesse le più belle follie per dimostrarmi che mi ama, del tipo “Hai programmi per questo fine settimana? Perchè mi sono preso il permesso di organizzare una vacanza per Noi”.

 

Ed eccoci alla fine della descrizione “ridotta” del mio uomo ideale/perfetto. So’ perfettamente che sono molte cose e che pretenderle da una singola persona è praticamente impossibile, ma poi penso che al femminile io praticamente ho tutte queste caratteristiche e mi domando se qualcuno, nel mondo, ossia il mio uomo ideale/perfetto, che poi per gioco io chiamo “uomo lasagna” (la lasagna batte la pizza, a mio parere e quindi rappresenta la perfezione culinaria) pensi la stessa cosa ossia “Ma ci sarà mai una ragazza con queste caratteristiche?”. Spero un giorno di incontrare anche io qualcuno che sappia amarmi ed essere sincero con me e che non se ne vada via ma che mi rimanga sempre affianco per dimostrarmi costantemente il suo amore. Perchè io vorrei essere amata nello stesso identico medesimo modo con la quale amo io, nè più nè meno.

Scusate il poema, e grazie davvero a chi è arrivato fino a quì.

Buona giornata∼ 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...