Presenze.

Le presenze sono tutte quelle cose fondamentali che ti porti dentro. Ovunque tu ti trovi, con chiunque tu sia in quel momento, qualsiasi cosa succeda.

Per me una presenza costante è “la forza” interiore che ho dentro, la stessa forza che mi fa di nuovo continuare a sorridere e la stessa che mi da la possibilità di reagire nonostante tutto il male.

“TUTTO IL MEGLIO RESTA IL PEGGIO INVECE PASSA”. Questa frase, infatti è molto importante per me e la ripeto ogni volta che mi succede qualcosa che riesce momentaneamente a buttarmi giù. Spesso mi chiedo perchè non posso avere quello stesso tipo di vita tranquilla e spensierata che hanno molte altre persone… Ma poi guardando bene, mi accorgo che loro, davanti ad un problema minuscolo, si trovano spiazzate, indifese e soprattutto incapaci di reagire.

Ripeto, la mia più grande presenza è la forza. Questo dono, perchè io lo interpreto così, l’ho ricevuto e appreso dalle donne della mia vita, che nonostante tutto sono sempre andate avanti a testa alta con una dignità impressionante ed io ringrazio ogni giorno chi le ha mandate per essermi sempre vicino. Presenze. Come dicevo prima, sono tutte quelle cose che ti porti ovunque sei, anche se a volte, il dolore te le fa un pò accantonare ma se ce le hai dentro le ritroverai sicuramente.

Una grave perdita è stata quella della mia nonnina, una figura più che importante e fondamentale nella mia vita ma che appunto, continua ad esserci perchè la sento vicinissima a me e soprattutto la ritrovo in molte cose che faccio. Le presenze sono valori che nessuno potrà mai portarti via, e certe cose ormai sono con e dentro me, tutte le altre cose o persone ormai non possono fare che da sfondo alle mie affermate sicurezze.

Le presenze infatti si contano su le dita di una mano, tutte le altre persone che ti hanno detto “io ci sono” e poi ti hanno dimostrato il contrario sono solo da accantonare, ma servono (purtroppo) anche quelle, per dare ancora più risalto ai propri valori e per mettere ancora più in luce le cose effettive e importanti della vita.

Comunque qualsiasi cosa succeda, bisogna ricordarsi che noi stessi siamo la persona più importante della nostra vita e che anche nei periodi più brutti bisogna combattere e difendere quelle “presenze” per poi rinascere più forti di prima, perchè nessuno può permettersi di ferirci.

“Mai arrendersi”. Le presenze inoltre sono lezioni positive, (anche se a volte dolorose) che servono ancora di più per formarci. Io penso che se una cosa si vuole portare veramente a termine, bisogna lottare con tutte le forze ogni giorno, e provarci, provarci sempre e sempre… Perchè: “Chi lotta può perdere, ma chi non lotta ha già perso” quindi non abbattetevi mai per nessuna cosa, per quanto possa far male, perchè se è così allora non vi ha fatto stare bene veramente, e se vi stà facendo male, allora è il momento di lasciarla andare definitivamente per poter star meglio dopo e ritrovare se stessi. Personalmente io ho regalato la mia di “presenza” a persone che poi man mano l’hanno data per scontata, ma un giorno si accorgeranno di nuovo che hanno perso un qualcosa che pochi al mondo riescono a dare naturalmente e senza doppi fini, ma se sono stati capaci di perdermi allora vuol dire che a lungo andare nei miei confronti non si sarebbero mai trasformati in punti di riferimento, e come dice il proverbio “Meglio soli che mal accompagnati” !.

Buona giornata ∼ ♥

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...